sabato 17 febbraio 2018

real life: i miei ultimi due mesi..

Eccomi qui..dopo due mesi torno al mio blog..
a questo spazio "solo mio" a cui sono ormai affezionata, che ho dovuto trascurare a malincuore in questo periodo...perchè?
beh..

E' arrivata la nostra piccola Morgana!!! beh piccola si fa per dire..4290 gr di morbidezza..
Anche a questo giro taglio cesareo per me..ma vista la mole della piccina meglio così!!
E ora siamo in 4! Avere due bambine è bellissimo..anche se, più di prima, è una ricerca costante  di un equilibrio, anche precario.
Questi due mesi sono trascorsi con la paura di trascurare la figlia più grande, cercando con molta difficoltà di non dimenticarsi completamente della casa..e maledicendo le coliche intestinali dei neonati..il blog in tutto questo? è rimasto nella mia testa.. non me ne sono dimenticata..ma non ho concretizzato le mie idee...proprio non ce l'ho fatta...
Spero di riuscire a pubblicare a breve tutti i post che ho in mente...piano piano..ce la posso fare!!
intanto vi mando un grande bacio!!

sabato 9 dicembre 2017

My review: Mascara Volumeyes Plus Active KIKO


Ciao a tutte!
Lo ammetto..non sono una fan dei mascara KIKO, ma tempo fa erano in promo a 3.95 euro e mi sono lasciata tentare dal Volumeyes Plus Active. Ecco Qui cosa dice di lui la casa produttrice. Questo "mascara attivo" promette un aumento del volume delle ciglia visibile in 30 giorni se utilizzato quotidianamente.
Premetto che non ho utilizzato il prodotto come fosse un trattamento ma come un mascara qualsiasi, quindi non ho visto aumento di volume..ma non ho applicato il prodotto quotidianamente per 30 giorni,quindi potrebbe essere colpa mia se l'effetto volume plus non è pervenuto.
La forma dello scovolino di questo mascara è abbastanza particolare, a cono, così da permettere di raggiungere bene tutte le ciglia, anche quelle interne senza sporcarsi.


Contiene 11 ml di prodotto e ha una data di scadenza dall'apertura di 6 mesi.costo di 7.95 euro, disponibile solo nel colore nero.
Ecco l'effetto che riesco ad ottenere con questo mascara
Applicato solo sull'occhio destro ( a sinistra per chi guarda la foto)


Su entrambi gli occhi

Trucco ultimato

IMPRESSIONI:

Il mascara Volumeyes Plus Active di kiko dona un effetto molto naturale.
Promette un effetto attivo,come fosse un trattamento,che io non ho riscontrato, e un effetto incurvante,anche questo non pervenuto. Anche il volume immediato non mi sembra molto migliorato. 
È un mascara che dona un effetto molto molto naturale, che probabilmente, sulle mie ciglia molto corte e dritte non è sufficiente.
Credo invece che, indossato su ciglia naturalmente più lunghe e folte,possa donare un effetto natural chic adatto ad un trucco poco impegnativo ma curato, anche perché la sua formulazione leggera non crea grumi in applicazione, e lo scovolino a cono permette di applicare il prodotto uniformemente,anche sulle ciglia più interne.
La particolare forma a cono dell'applicatore mi permette un'applicazione senza sbaffature..e per me è un buon risultato,visto che, a causa delle ciglia corte, mi capita spesso di sporcarmi con il mascara.

CONCLUSIONI:
Non è il mascara più adatto a me. Lo consiglio a chi ha la fortuna di avere ciglia già lunghe e folte e vuole un prodotto che le evidenzi con discrezione, a chi non cerca un effetto drammatico. Io lo utilizzo in abbinamento a mascara con applicatori più grandi (es. L'extra sculpt di kiko) con cui ottengo maggior volume ma con cui non riesco ad arrivare alle ciglia più corte e nell'interno dell'occhio, senza sporcarmi.
Se volete provare questo mascara vi consiglio di aspettare la promo dei mascara a 3.95 che kiko periodicamente propone.
E voi?avete provato questo prodotto? I mascara kiko vi piacciono? Qual'è il mascara che state utilizzando maggiormente in questo periodo? Raccontate raccontate..
Un bacio,
Al prossimo post!

mercoledì 6 dicembre 2017

Tutorial: come ricompattare un ombretto rotto

Vi capita mai di combinare qualche danno la mattina appena alzate?? A me si, e stamani è stata una di quelle volte..complice qualche contrazione notturna che mi ha tenuta sveglia, e la bimba che si è svegliata una sacco di volte..stamattina ero ko..il risultato?? La mia palette neve cosmetics con gli ombretti in cialda mi é sfuggita di mano, finendo rovinosamente sul pavimento, in un mare di polvere colorata! Mi ci è voluto un attimo per riprendermi dallo shock..e per realizzare di dover pulire tutto prima che la bambina iniziasse a tuffarsi le mani in quella polvere arcobaleno. Un disastro.

Per fortuna però mi è venuto in mente che on line tempo fa avevo visto un tutorial per ricompattare gli ombretti rotti..e così, per fortuna non ho dovuto dire addio alle cialde neve 'Etoile' e 'fenice' ( che ovviamente sono le mie preferite della palette). Ecco dunque come ricompattare un ombretto rotto:
OCCORRENTE:
-alcol
-piccolo recipiente (una jar o un bicchiee di plastica)
-una palettina o limetta per unghie
-Carta da forno

PASSAGGI:
-prendere l'ombretto da ricompattare
Rovesciarlo sulla carta da forno e con una palettina ( anche una limetta da unghie) ridurlo in una polvere fine.

La manina che vedete è della mia bambina,che ovviamente voleva aiutarmi

A questo punto mettere la polvere nel bicchiere o nel recipiente da voi scelto e aggiungere qualche goccia di alcol. Dovrete raggiungere una consistenza pastosa,non liquida. Lavorare bene la pasta ottenuta.
Trasferire la pasta nel contenitore originale dell'ombretto.


Coprire con un la carta forno e pressare così la pasta, aiutandosi con la palettina o con una monetina.
Vedrete subito il vostro ombretto diventare compatto e riassumere la sua forma pre urto!




Ora dovrete solamente lasciare asciugare all'aria il vostro ombretto ricompattato, almeno per una notte, per permettere all'alcol di evaporare completamente.
Credetemi, è davvero semplice.
Spero che questo post possa esservi utile..o meglio..spero non vi serva, perché vi auguro di essere meno maldestre (e più riposate) di me..Ma se anche a voi dovesse capitare di rompere un ombretto ora sapete come rimediare al danno!
Un bacio,
Al prossimo post!

domenica 29 ottobre 2017

Makeup mostruosi per grandi e piccini

29 novembre..mancano due giorni alla notte più spaventosa dell'anno..
Avete già deciso se festeggiare, in che modo e come mascherarvi?
Chi avrà optato per un travestimento complesso ed elaborato avrà già pronto tutto l'occorrente..chi invece vuole comunque travestirsi ma cerca qualcosa di semplice, magari puntando tutto sul makeup, può trovare utile la selezione seguente, (fonte Pinterest)









Tutti i makeup selezionati possono essere abbinati ad un travestimento ad hoc,  ma funzionano benissimo anche abbinati ad un abitino nero sexy o ad una gonna nera in tulle e top dello stesso colore.

Io non so se riuscirò a trovare il tempo per realizzare qualcosa degno di nota 😢..tra andare a prendere la bambina a scuola, prepararla (questo anno mi ha implorata di truccarla) e portarla alla festa..vedremo..
Per chi sta messa come me,o ha nipotini o figli di amiche da trasformare in streghette e piccoli mostri, una selezione (fonte Pinterest) dedicata ai makeup dei più piccoli




La mia bambina ha già voluto fare la prova per il suo makeup da streghetta..eccola qui..

Un bacio a tutte!! 
Buon halloween!!! 
Al prossimo post!

martedì 3 ottobre 2017

Una bella news, e due outfit premaman


E oggi care amiche vi annuncio che....
Aspetto una bambina!!!
La seconda in effetti! La mia prima bimba,Asia, ha 4 anni ed è giunto il momento di farle una sorellina; lei per ora é molto contenta all'idea che a dicembre diventerà una sorella maggiore...poi vedremo...
Per il nome, nonostante sia entrata nel settimo mese di gravidanza, non abbiamo ancora deciso..abbiamo tirato fuori dal cilindro Dafne, Cloe, Morgana e Siria ma per ora non abbiamo ancora preso una decisione..
..io sono abbastanza in forma e mi godo il momento..

Rispetto alla prima gravidanza che è terminata a settembre, questa volta affronterò l'inverno con il pancione..quindi sarà un po più difficoltosa la scelta di abbigliamento adatto alla situazione, ma per ora me la cavo abbastanza!
A chi come me è in dolce attesa segnalo le collezioni premaman di KiabiH&MPrenatal.
Io ho deciso di acquistare due paia di jeans premaman da h&m, dotati di fascia morbida che avvolge la pancia, che però viene nascosta dalle maglie..sembrando così normalissimi jeans


Un consiglio che posso dare alle future mamme è di scegliere abiti che vi facciano stare comode ma non trascuratevi e non vi  nascondete dentro abiti informi..il vostro fisico cambia,ma non lo mortificate..è fondamentale piacersi anche in questa fase della vita.
Vi propongo due soluzioni, comode ma attuali,adatte al lavoro o al tempo libero..

Pantaloni h&m, maglia prenatal, borsa Chiarini
Altra proposta,pantaloni e camicia h&m premaman
Non si deve indossare per forza abbigliamento specifico..ad esempio i leggins o i pantaloni con elastico  in vita, vanno benissimo anche con il pancione..magari a questo dedicherò un post specifico! 
Intanto vi saluto..un bacio.

giovedì 28 settembre 2017

Tendenze autunno inverno 2017/2018 pronte per lo shopping?

Eccoci qui..l'autunno è arrivato..fatto il cambio dell'armadio?? Ma soprattutto..avete già fatto shopping per la stagione autunno/inverno?
Ecco qualche suggerimento su ciò che sarà cool nei prossimi mesi..
Partiamo dai capi spalla..
Ritorna la pelle, il chiodo nero su tutti..sia nel modelli piu semplici che in quelli più elaborati
Zara

Per le temperature più basse si confermano le eco pellicce..anche super colorate

Pinterest
Visto nelle passerelle, torna in auge il kimono..bello, originale, chic, ma attente all'effetto vestaglia..questo di seguito è uno dei modelli proposti da zara
Zara
Ho scelto questo perché in velluto..una new entry di questa stagione.
Ancora capi spalla, questa volta cappe, sia nei modelli più ampi che più Slim
Pinterest.indicazioni per cucire una bellissima cappa

Cappa modello Slim


Si conferma poi la tendenza sporty, tuta e felpa non solo per la palestra..ma per ogni occasione..ecco qualche immagine per voi..fonte Pinterest



Felpe con e senza cappuccio..glam in ogni versione..

Vedremo anche un ritorno dello stile maschile..indossate pure camicie che sembrino rubate dall'armadio del vostro boy..
E via libera al tailleur maschile, sia nel classico nero che in tessuti check, principe di Galles, tweed
Zara

Zara
I pantaloni si confermano a vita alta, i jeans saranno meno used e strappati rispetto a quelli visti lo scorso inverno, e il jeans diventa più scuro
H&M
Ma ora parliamo di scarpe..
Vedremo ancora tante sneackers, francesine modello maschile, ma anche stivaletti biker stringati, con o senza applicazioni, e stivaletti con tacco
Zara

Zara

Steve Madden acquistabile su Amazon
Adoro questo ultimo modello.
Il consiglio in più per essere glam nella stagione fredda? Indossate un basco
Pinterest


Pinterest
Che ne pensate di queste tendenze? Avete già fatto acquisti? Io per ora uno solo, che vi mostro subito!


Acquistato in un mercatino a 10 euro...mi sono innamorata di questo cappottino vinaccia in velluto con interno in neoprene e bottoni importanti..a voi piace?
Un bacio e al prossimo post

giovedì 10 agosto 2017

Colorista Spray L'oral Paris. le mie impressioni

Ciao a tutte!scusate la lunga assenza..ci sono state un po di novità ultimamente.. di cui vi parlerò a breve..
Oggi invece vi racconto la mia esperienza con
colorista spray 1 day color di L'oreal Paris.
Acquistato da aqua e sapone al prezzo di 9.90 euro.
Questo prodotto mi incuriosiva..essendo io una fan dei crazy color ma meno amante di soluzioni drastiche che danneggiano il capello (decolorazioni pesanti etc) dovevo provarlo!!
Ho scelto la nuance TURQUOISE HAIR tra le sei proposte da l'oreal  

 

Le altre:
Hotpink 
Pink
Mint
Lavander
Grey
Pastel blue


Che cos'è:

COLORISTA SPRAY L'OREAL è uno spray, simile ad una lacca, che colora i capelli ad ogni sua erogazione. 
Il risultato dura un giorno e il colore si rimuove con uno shampoo.

Come si usa:

COLORISTA SPRAY L'OREAL si applica su i capelli asciutti, come fosse una lacca, vaporizzando dove si vuole ottenere il colore.  mantenere l'erogatore a una distanza di 15 cm dai capelli; avvicinarlo per i capelli più scuri o per ottenere un effetto più intenso. Si può colorare l'intera chioma (se avete capelli medio/lunghi utilizzerete l'intera bomboletta) o scegliere solo alcune ciocche, oppure solo le punte. Insistendo più su alcune ciocche e meno su altre si può ottenere un effetto sfumato. Dopo aver lasciato asciugare per alcuni minuti pettinare le ciocche con un pettine (sappiate che si sporcherà, utilizzate un pettine che potrete lavare).

Come scegliere il colore più adatto:

Al di la del gusto personale, per scegliere la colorazione del COLORISTA SPRAY L'OREAL, si deve tener conto del colore dei capelli, per ottenere un risultato visibile e intenso.
Le bionde potranno scegliere tra l'intera gamma proposta.
Il color Lavander è un lilla chiaro, dedicato alle biondo platino e biondo chiaro.
Il Grey  più che un colore è un illuminante..composto da glitter e visibile solo alla luce, oppure da utilizzare sopra ad altri colori.
Il Green mint è un verde pastello, visibile su i capelli biondo e casta chiaro.
Pink e Pastel blue sono entrambi pastello, ma visibili anche su i capelli castani o rossi, se applicati in modo intenso; hanno all'interno dei glitter, per  un effetto super scintillante!
Turquoise e hot pink sono i colori più strong e visibili anche sui i capelli neri. Non hanno glitter al loro interno. Potrebbero aver bisogno di due shampoo per essere eliminati, a differenza delle altre tonalità.

La mia esperienza:

Per i motivi elencati sopra avrei potuto scegliere solo due delle tonalità proposte da L'OREAL PARIS, ed ho scelto il Turquoise.
Ho fatto una prova veloce.
E' semplice da utilizzare. L'erogatore è piccolo e preciso, e permette di indirizzare dove preferiamo. ho deciso di non colorare l'intera chioma, ma di raccogliere i capelli e di spruzzare il colore solo su alcune ciocche.
ecco il risultato.






I capelli risultano un po secchi, come dopo aver utilizzato una lacca, per questo sconsiglio l'applicazione su tutta la chioma, a meno che abbiate capelli molto corti.
Non ho utilizzato guanti nell'applicazione, le mani si smacchiano senza problemi, cosi come la pelle (altrimenti potrete ricorrere ad un latte detergente).

I miei consigli:

Quando applicate lo spray indossate una vecchia maglia, che correrà il rischio di macchiarsi (comunque non temete,  le macchie verranno via con un lavaggio).
Dopo aver applicato il colore evitate di toccarvi troppo i capelli perché rischiate di macchiarvi le mani.
Per scongiurare l'effetto lacca prima di applicare il colore lavate i capelli e applicate qualche goccia di lucidante per capelli, procedete con l'asciugatura e spazzolate.
Visto che il prodotto macchia anche dopo un po di tempo dall'applicazione consiglierei di evitare abiti bianchi (soprattutto se avete scelto le tinte più forti) e quindi di raccogliere i capelli, se si hanno lunghi.
Molto bello se applicato sulle trecce.

fonte: blog.cliomakeup.com
  
Conclusioni:

E' il prodotto giusto per togliersi lo sfizio, per colorare i vostri capelli per una serata speciale, o per fare una prova prima di passare a metodi più duraturi.
In questa ottica lo consiglio, ma non aspettatevi niente di più.

Voi? avete già provato questi spray colorati? 
Vi incuriosiscono?
Se vi piace l'idea di aver i capelli colorati per una sera buttatevi..mal che vada...vi laverete subito i capelli..e nessuno saprà nulla!!!

Baci,
Al prossimo post.